Approfitto di questi giorni di STOP forzato per postare la ricetta di un dolcino che avevo nel cassetto da un pò. Da Natale, precisamente 😀

La condivido con voi perché il risultato è davvero speciale e perché, trattandosi di un semifreddo, con l’arrivo della bella stagione, sarà bene aver sotto mano la ricetta.

Avete preso carta e penna?

VIA!

Semifreddo al limone

Crema inglese

5 tuorli
125 g di zucchero semolato
125 g di latte intero
90 g di succo di limone filtrato
scorza grattugiata di 2 limoni

Meringa all’italiana

60 g di albumi
120 g di zucchero semolato
30 g d’acqua

500 ml di panna montata

 

Per guarnire

lamponi

200 g cioccolato bianco

200 ml panna montata

 

Preparare la crema inglese.

Scaldare il latte.
Lavorare i tuorli con lo zucchero semolato e diluire il composto con il latte caldo.Aggiungere il succo di limone e portare alla temperatura di circa 82°C. Filtrare la crema con un passino e aggiungere la scorza del limone. 

In alternativa, se lo avete, mettete tutti gli ingrediendi nel Bimby e cuocete per 9 min a 90°C, vel 3-4.

Travasare in una ciotola e far freddare fino alla temperatura di 40 -45°C.

Preparare la meringa all’italiana.

Bagnare lo zucchero semolato con l’acqua e cuocere fino a 118-120°C. Quando la temperatura raggiunge i 110°C cominciare a montare gli albumi. Quindi, aggiungere a filo lo sciroppo bollente e montare la meringa finché appare sostenuta, lucida e con una temperatura quasi tiepida.

Montare 500 gr di panna fresca ma in maniera da ottenere una panna più che semi-montata.

Aggiungere una cucchiaiata di meringa alla crema al limone, lavorando in senso circolare allo scopo di ottenere un composto spumoso e leggero. Travasare metà crema nella meringa, lavorando il compost dall’alto verso il basso. Unire la restante crema.

Aggiungere un terzo della panna al composto e lavorare sempre dall’alto verso il basso. Piano piano versare tutta la crema all’interno e lavorare con delicatezza per non smontare il composto.

Suddividere la crema in stampini monodose e conservare in freezer fino a 15-20 minuti prima di servire.

Una o due ore prima di servire, preparare una ganache al cioccolato bianco facendo bollire la panna e versandola sul cioccolato bianco ridotto a cubetti. Mescolare fino a ottenere una crema liscia e omogenea. 

Portare in tavola, guarnendo con lamponi freschi e la ganache ganache preparata.

Se ti va, dimmi cosa ne pensi:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.