Elisa: “Mamma, se soffio sulla minestra, si scalda o si raffredda?”

Io: “Si raffredda!”

Lei: “Allora perchè il bue e l’asinello soffiavano su Gesù per scaldarlo?”

Ehhhhhhhhhhhh

La spiegazione da ingegnere, quale sono, non l’ha convinta… del resto aveva solo 3 anni quando se n’è uscita con questa domanda.

 

Se invece mi avesse chiesto perchè queste scorzette d’arancia candite vanno via in un attimo, le avrei risposto che è per via di quello zucchero croccante che contrasta con l’aspro del’arancia. O che la polpa volutamente lasciata attaccata alla scorza sembra gelatina di frutta e ti verrebbe di non smettere mai di mangiarne.

Ma non ha fatto in tempo a chiedermelo, che erano già finite o distribuite a golosi vari del circondario.

E se non ci credete, provate a farvele!

 

IMG_2248

 

 

 

Scorzette d’ arancia candite

di Silvia NumberOne, di Coquinaria

1Kg di arance non trattate

500ml acqua per lo sciroppo più quella della cottura

300g zucchero + quello per la copertura

 

Tagliare la buccia delle arance, in modo da lasciarci attaccata anche un pò di polpa, tralasciando la parte centrale. Ricavare degli spicchi e sistemarli in un tegame, ricoprendo d’acqua e portando a ebollizione. Far bollire per 4-5 minuti, scolare l’acqua e ripetere l’operazione per 4-5 volte. Questo serve a far perdere l’amaro alla buccia.

IMG_1883

Preparare, poi, in una teglia abbastanza capiente, uno sciroppo di acqua e zucchero, in proporzione: 500ml di acqua e 300ml di zucchero. Mettere sul fuoco e dopo che tutto lo zucchero si è sciolto, versare le bucce d’arancia, in modo da non sovrapporle.

IMG_1884

Rimettere sul fuoco e lasciar sobbollire finchè lo sciroppo non sarà completamente assorbito (ci vorrà un’oretta e mezza o più).IMG_2230

Togliere le scorzette dal tegame e, una per una, passarle nello zucchero semolato… o intingerle nel cioccolato fuso.

IMG_1885

 

 

 

 

 

 

Con questa ricetta partecipo ai seguenti contest:

…e tu? cosa metti sotto l’Albero!?! , di Cucina Verde Dolce Salata

...e tu? cosa metti sotto l'Albero!?!

Idee gustose per un regalo di Ideeintavola

Idee gustose per un regalo

Sweet Xmas’s gift, di Bazzicando in Cucina e Profumi e Sapori di Casa

SWEET XMAS' GIFT

 

19 Comments
  1. Adoro le scorze d’arancia candita!
    Grazie per l’idea… e in bocca al lupo!
    Ciao MARI

  2. Mica ne porti un po in ufficio eh? Sono fantasticamente golose…
    PS. L’ alberino é trooooppo bello! Se love x_MAS!!!

  3. Le scorzette d’arancia sotto Natale fa ancora più festa….e noi in famiglia le adoriamo tanto. Grazie per la tua versione!

  4. Angela…. che belle! mi sono segnata la ricetta… troppo golose e buone!
    e…. perfette per regalare a Natale…..
    Grazie
    Sandra

    1. Grazie!!!
      Questo fine settimana passato ne ho fatti ancora 3Kg… appena posso metto qualche foto in più dei passaggi, che queste erano della produzione dello scorso anno!

  5. Golosissime…Complimenti,e in bocca al lupo per il Contest!
    Mara

  6. bellissime iddee adoro le arance .è ho notato che si possono fare delle belle cose.vorrei provare le scorze .si possono anche congelare x lestate? grazie

    1. Ciao Sofia,
      grazie e benvenuta 🙂
      Puoi sicuramente congelare le scorzette, senza problemi.

      Qualche anno fa ne dimenticai una manciata in una scatola di latta e andarono avanti per diversi mesi senza problemi.
      Le avevo conservate ben asciutte, però, e nel corso dei mesi erano ulteriormente seccate. Alla fine le frullai con un pò di zucchero ancora ed ottenni uno zucchero profumatissimo che poi usai per aromatizzare i dolci.
      Non mi è mai più ricapitato di provarci però… perchè non sono mai più arrivate così in là con il tempo 😉

Se ti va, dimmi cosa ne pensi: