Pralinato alle nocciole

83

Oggi vi propongo la ricetta di una di quelle creme per cui, se amate le nocciole, non vi darete pace finché non sarà finita e non ne avrete raccolto l’ultima strisciata dalle pareti del barattolo.

Non che l’avessi fatta per quello scopo (mi serviva, infatti, da utilizzare in uno di quei dolci moderni), ma è così che è finita.

E’ piuttosto semplice da fare ed è un’idea carina da regalare.

Fate solo attenzione al caramello: le ustioni sulle dita ci mettono un po’ a guarire!!!

Pralinato alle nocciole

dal blog di Pinella Orgiana, ma leggermente modificato.
Preparazione 20 minuti
Tempo totale 20 minuti

Ingredienti

  • 300 g di nocciole intere
  • 260 g di zucchero semolato
  • 160 g di cioccolato al latte
  • 40 g di cioccolato fondente al 50-60%

Istruzioni

  • Tostare in forno caldo le nocciole.
  • Mettere metà dello zucchero in una casseruola antiaderente e portare sul fuoco fino a ottenere un caramello biondo. Unire la rimanente parte di zucchero e completare la cottura finché non è tutto fuso.
  • Fare attenzione a non oltrepassare questo punto, bruciando il caramello, altrimenti ne risentirà la crema finale.
  • Versarvi le nocciole ben calde mescolando con un cucchiaio di legno finché non saranno ricoperte uniformemente.
  • Rovesciare il composto su un foglio di carta da forno unta e aspettare che solidifichi.
  • Nel frattempo, fondere i due tipi di cioccolato. Spezzettare le nocciole caramellate e versarle nel mixer. Far andare la lavorazione fino a quando il composto non diventa denso e omogeneo.
  • Unire nel mixer anche il cioccolato fuso.
  • Mescolare ancora e versare la crema ottenuta in due barattoli in vetro ben puliti.
Portata: Snack
Cucina: Italiana

Se ti va, dimmi cosa ne pensi:

Like
Close
Cooked & Written with
Tiny.Salt © Copyright by Angela Quaranta. All rights reserved.
Close