Torta morbida al cocco

Eccomi qui, sono tornata!

Vi ho lasciato all’improvviso, senza un dolcino pasquale, una colomba, un uovo… niente! 😀

Ma ce n’erano talmente tanti, in giro per la blogosfera che, sono sicura, non ne avete nemmeno sentito la mancanza.

Ogni tanto, lo sapete anche voi, c’è bisogno di staccare e questi giorni di festa appena trascorsi erano un’occasione imperdibile.

E poi… sono stata a Paris.. ahhhh Paris… città magica, come sempre. Il posto ideale per ricaricare le pile! Ve ne parlerò in uno dei prossimi post.

 

Per ora vi lascio la ricetta di questo buonissimo dolce da colazione, in versione primaverile.

Lo stampo a forma di fiore è quello che mi aveva portato Babbo Natale 😀

 

torta morbida al cocco 2

 

 

torta morbida al cocco 1

 

Torta morbida al cocco

100 g di farina di cocco
90 g di burro
200 g di zucchero
3 uova
125 g di yogurt
150 g di farina
100 g di amido di mais
latte
1 bustina di lievito in polvere
Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente, poi lavoratelo a lungo con lo zucchero. Unite un uovo alla volta e, quando il composto risulterà ben amalgamato, incorporate lo yogurt, la farina, l’amido di mais e la farina di cocco.

Mescolate con cura, quindi aggiungete il lievito sciolto in poco latte.

Distribuite il composto nei petali e al centro della margherita, dopo aver collocato lo stampo sulla placca del forno, e infornate a 170°C per circa 20-30 minuti.

Sfornate, lasciate raffreddare, sformate, ricomponete eventualmente la margherita e, a piacere, spolverizzate con farina di cocco.

 

Con questa ricetta partecipo al contest Il piacere di fare colazione, di Le padelle fan fracasso

 

 

 

8 thoughts on “Torta morbida al cocco

    1. Me l’ha portata Babbo Natale 😛
      Anche tu mi sei mancata ma fatico un pò, in questo periodo, a star dietro al blog!
      Spero di riprendere presto le redini 😉

Se ti va, dimmi cosa ne pensi: