O ciambella alla panna, di Marica C, di Coquinaria, che dir si voglia.
Perchè è nata come ciambella ed è una delle prime che ho imparato a fare, mille mila anni fà!
Poi qualcuno ha iniziato a chiamarla torta di Molly, solo perchè la famosa cake designer ha detto che era l’impasto che preferiva.
Ma la paternità, anzi, la maternità, di questo dolce così buono è comprovata.. quindi, onore a Marisa che l’ha postata la prima volta!
La panna costituisce la fonte di grassi di questo impasto, ed è quella che le conferisce il sapore così particolare.

L’unica foto che ho conservato è questa, farcita di crema rocher.








Qui l’ho ricoperta di pasta di zucchero:

 






Ingredienti
250g di zucchero
250g di farina 
250g di panna
3 uova
1/2 bustina di lievito
scorza di limone o l’aroma che volete


Montare bene le uova con lo zucchero; aggiungere poi la panna continuando a sbattere (non serve montarla a parte) e, pian piano per non smontare il composto, la farina col lievito.
Cuocere in forno per 40-50min a 170°.








4 Comments

Se ti va, dimmi cosa ne pensi: