Alzi la mano chi di voi, in riva al mare, a bordo piscina o in una baita di alta montagna (beh.. in realtà, quest’ultima opzione non ho avuto modo di verificarla) è mai riuscito a resistere a quella buonissima crema al caffè che, ogni estate, spunta magicamente accanto alle granite al limone anche nel baretto più sconosciuto e nel posto più sperduto!

In attesa di gustarmela sotto l’ombrellone, e sempre nell’ottica del risparmio di fatica e di energie, ho provato a fare questa versione-dessert da offrire ad amici.

Provatela anche voi, se vi va.
Zemanta Related Posts Thumbnail

 




Ingredienti
per 4-6 coppette
150g latte condensato
2 cucchiaini caffè solubile
250ml panna fresca


Mettete a scaldare (anche in microonde) pochissima della panna per poter sciogliere bene il caffè solubile.
Mescolate il caffè così ottenuto con il latte condensato.
Montare la panna piuttosto soda e amalgamare al latte condensato, facendo attenzione a non smontare il composto.

Tenere in frigo fino al momento si servire, poi spolverare con cacao amaro.
Potete accompagnare ogni coppetta con una cialda o una lingua di gatto.. o quello che avete in casa (io Pavesini… ma i miei amici hanno rischiato che fossero Plasmon 😀 :D).









Con questa ricetta partecipo al contest Sapori d’estate di Lamponi e tulipani







Con questa ricetta pertecipo al contest Dolci Freschi di Vale cucina e fantasia.







8 Comments
  1. mhmmmmm bbona….il caffè non mi piace, ma sotto forma di dessert lo assaggio molto volentieri e poi è anche di facile esecuzione, perciò 😉

    1. Neanche a noi piace il caffè… ma ci siamo assuefatti alla cremina assaggiata per la prima volta al mare lo scorso anno! Misteri del palato 🙂

  2. Deve essere buonissima questa tua cremina… e a me il caffè piace tantissimoo!!! Mi sono unita ai tuoi followers 🙂 Se ti va passa anche tu da me. Baci
    A presto
    Angela

  3. Ciao bella, scusa il ritardo. Avevo letto il tuo commento ma non potevo risponderti. Mi fa piacere che ti sia piaciuta la frase: si chiamano frasi del mese perchè ci ho messo un mese per inventarle!! Un bacio!

Se ti va, dimmi cosa ne pensi: