La prossima settimana festeggeremo il quinto compleanno della mia Elisa.

Lo scorso anno ero partita per tempo, con l’organizzazione: avevamo scelto il tema, il luogo e cosa preparare. Avevo ritagliato insieme a lei le coroncine di cartone da distribuire alle amichette e la fascia da pirata per i maschietti. Aurora e Malefica in pasta di zucchero erano pronte.

Ovviamente, nonostante questo, sono riuscita ad arrivare con l’affanno al momento di accogliere le piccole invitate… ma questo, per me, è fisiologico. Me ne sono fatta una ragione.

Questa volta sarà anche peggio.

Ho iniziato ieri sera a preparare delle piccole decorazioni, forse oggi pomeriggio riesco a distribuire qualche invito, non ho quasi idea di cosa servire ai piccoli invitati e la torta… non ci crederete… non solo non ho ancora iniziato le decorazioni, ma (e questo è peggio) non ce l’ho ancora in mente, nonostante io sappia quale sia il tema.

Alla fine le bimbe si divertiranno ugualmente, lo so.. a loro basta stare insieme. Sono io che non mi riconosco!

Di sicuro, per il buffet, attingerò ad alcune delle sfiziosissime ricette che sono già arrivate per la mia raccolta. Voi però continuate a mandarne, che devo un pò scegliere quelle più adatte ai bambini!!!

no buffet no party contest

 

Nei giorni scorsi avevo fatto delle buonissime polpette di melanzane… ottime da servire ad una festa perchè anche a temperatura ambiente sono molto buone.

Le melanzane vanno strizzate benissimo ma l’impasto rimane comunque morbido ed è questo il segreto per farle venire strepitose.

Io, forse, ho esagerato e in cottura si sono un pò sedute, ma visto che erano comunque ottime, ho cambiato loro il nome e sono diventate dei mini burger 😛

Anche la foto è pessima.. ma ve l’ho detto che sono un pò sfasata, no?

 

 MiniBurger

 

 

Mini burger di melanzane

due belle melanzane, io ho preso quelle siciliane, viola chiaro, tonde e grosse (circa 600g in due)
2 uova
pangrattato qb
1 ciuffo di prezzemolo
1 spicchio d’aglio
formaggio fondente a cubetti (tipo provola)

olio per friggere

Lavare e pulire le melanzane. Tagliarle in 4 e metterle a cuocere in microonde per dica 20 minuti (controllare già dopo 15, perchè dipende dalla potenza del fornetto).

Strizzarle benissimo per far uscire tutta l’acqua, eventualmente aiutandosi con un canovaccio pulito. Tritarle e unire gli altri ingredienti. Regolarsi con il pangrattato, in modo da avere un composto morbido ma abbastanza sostenuto da riuscire a formare le polpette (o i mini burger 😛 ). Una volta fatte, passarle nel pangrattato e poi tuffarle in olio caldo.

 

6 Comments
  1. Dai, dai, Angela!!! vedrai che il compleanno sarà un successone!!! La ricetta dei Cuoriandoli che ti ho inviato comunque è velocissima, e potrai farli anche con qualche giorno d’anticipo che sono buoni lo stesso!!!!!! In bocca al lupo, ma non ho dubbi, sarà un buffet da fare invidia!!!!
    abbracci
    Erika

  2. Tesoro sono sicura che sarà un successo e che tutto quello che preparerai ti farà onore..dai non ti scoraggio..io ti sostengo e cercherò di darti il massimo della carica ^_*
    Intanto queste polpette-burger sono già una bella idea e sarei proprio curiosa di a saggiarle..devono essere divine ^_^

  3. Bella l’idea della raccolta, peccato che in questo periodo stia messa male per via della dieta….però ti seguo con interesse.
    Di idee ce ne sono tante…..ma da come ho capito il tema c’è, quindi dovresti solo organizzare il buffet….se fossi l’ ti aiuterei, ma so già che farai un ottimo lavoro.
    e se dovessi non esserci per il compleanno della piccola , tantissimi auguri!

    1. Grazie, cara, per esserti offerta… tieni duro con la dieta, almeno tu che ci riesci 😉

Se ti va, dimmi cosa ne pensi: