Non sono pronta per il Carnevale.

E’ arrivato che sto ancora mettendo via la roba di San Valentino…

Ma non mancavano ancora 3 settimane? Cosa ho fatto in questo tempo? Dormito, no di certo… altrimenti avrei un bell’aspetto riposato, invece del solito viso stravolto.

A proposito di essere stravolti… apro parentesi. La settimana scorsa sono stata dal parrucchiere per una piega. Risultato: non mi riconosceva più nessuno. Perfino a lavoro mi hanno chiesto di firmare il registro degli ospiti esterni!!! OK…Chiusa parentesi.

Insomma.. dicevo.. non ho fritto nulla.. niente chiacchiere, niente cenci, niente frittole, niente di niente. Sono tremendamente in ritardo.

Che se fossi una persona normale (ho detto normale? chi? io?) andrebbe anche bene.

Ma una foodblogger… via.. non si può!

Però ho ritrovato un piccolo tutorial carnevalesco che avevo realizzato lo scorso anno e pubblicato sulla mia pagina FB. Visto che sicuramente ve lo siete persi o, nella migliore delle ipotesi, ve ne siete dimenticati, lo pubblico anche sul blog.

Si tratta di cupcakes. La decorazione, come potrete vedere, è piuttosto semplice ma l’effetto finale è carino e festoso.

Altra parentesi. Mi scuso in anticipo per la qualità delle foto che è anche peggiore del solito. C’è mai fine al peggio???? Richiusa parentesi.

Carnevale 1 Carnevale 13

Potrete usare una qualunque ricetta di cupakes. Se non ne avete una vostra affidabile, vi consiglio questi alle carote e senza burro, che vanno per la maggiore, qui sul mio blog.

Pronti, allora? Partiamo!

 

Cupcakes di Carnevale

 

Procuriamoci della pasta di zucchero colorata con tonalità vivaci.

Realizziamo delle palline di dimensioni e colori diversi e sistemiamole sul piano di lavoro. Stendiamo della pasta di zucchero bianca e copriamo le palline appena fatte.

Lavoriamo la pasta col mattarello fino ad ottenere uno spessore di 3 mm circa.

 

Come potete vedere, le palline si sono amalgamate alla pasta bianca, creando un simpaticissimo effetto-coriandoli!

Ora, prendiamo i cupcakes. Se anche voi siete arrivati tardi all’appuntamento col Carnevale e non avete tempo per farli, usate pure dei muffin comprati (quest’ultimo capoverso di autocancellerà in 4-3-2…)!

“Coppate”, cioè ritagliate delle forme circolari delle dimensioni dei dolcetti da ricoprire e posizionateli sopra.

 

Carino l’effetto, vero?

Ora realizziamo delle piccole decorazioni da metter sopra. Le stelle filanti si possono ottenere stendendo dei sottili bastoncini di pasta colorata, da arrotolare attorno ad uno stecchino… una trombetta.. delle mascherine.. tutte coloratissime!

 

Ed ecco qui l’insieme…

Cupcakes carnevale
Cupcakes carnevale

 

Semplice, no? Provate e fatemi sapere…. io, nel frattempo, mi preparo a un week end  total fried!

 

Con questi cupcakes partecipo al Contest di Carnevale 2014, di Bricolage & Ricette

contest carnevale

 

5 Comments
  1. i cupakes carnevaleschi sono splendidi! Stiamo facendo un Contest di Carnevale e se li includessi ne sarei davvero felici, perchè mi piacciono davvero tanto

  2. Grazie per aver accettato il nostro invito a partecipare al nostro Contest di Carnevale, questi cupcakes sono davvero molto molto belli.

Se ti va, dimmi cosa ne pensi: