Quanto mi piace gironzolare per gli Starbucks quando sono in viaggio! Capita anche a voi?

Ovviamente, non posso fare a meno di entrare in ogni pasticceria, bakery, tea-room o caffetteria tipica che incontro perchè adoro assaggiare le specialità del posto.

Tuttavia, il richiamo della grande catena americana, certe volte, è irresistibile.. con tutti quei gusti particolari che ti viene da chiederti in quanti assurdi modi la gente prenda il caffè al di fuori del territorio italico. 

E si, probabilmente è perchè io non amo il caffè.. quindi qualsiasi aroma aiuti a nasconderne il gusto per poter sorbire la giusta dose di caffeina è il benvenuto.

Ma qui non stiamo parlando di caffè. 

E benchè una buona cioccolata calda non abbia bisogno di correzioni, ho adorato il modo in cui la zucca e le spezie ne abbiano sposato il gusto morbido.

Vi va di provare? E’ un rimedio perfetto per curare la malinconia che certe giornate uggiose invernali portano con sè.

Pumpkin spice hot chocolate

per la salsa di zucca speziata

150 g polpa di zucca cotta frullata
la scorza grattugiata di un’arancia
1 cucchiaino di cannella
1/4 cucchiaino di noce moscata
1/4 cucchiaino di zenzero grattugiato
140 g di zucchero
1 cucchiaini di estratto di vaniglia

una tazza di cioccolata calda, preparata con questo mix

panna montata

cannella in polvere

 

Mettere in un pentolino la polpa di zucca, lo zucchero, la scorza di arancia e le spezie e cuocere per circa 15 minuti a partire dal bollore. In questo modo si otterrà una salsa che potete riporre in barattolo e sterilizzare come se fosse una normale marmellata oppure conservare in frigo per un paio di settimane.

Preparare una cioccolata in tazza seguendo le indicazioni riportate qui, aromatizzare con uno o due cucchiaini di salsa alla zucca (secondo il vostro gusto) e decorare con panna montata e una spruzzata di cannella.

 

Angela

 

Se ti va, dimmi cosa ne pensi:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.