Questo week end l’ho interamente dedicato alla zucca, culinariamente parlando.
Ne avevo una bella di medie dimensioni, scampata alle torture di Halloween, dalla quale ho ricavato, nell’ordine: un delizioso pane alla zucca (senza glutine, of course), delle polpette col gorgonzola e una golosa ciambella per la colazione.
In più, ho avviato l’ennesima confettura della stagione (con la zucca) e ho congelato la polpa restante, dopo averla già cotta.
E’ stato liberatorio, direi 😀
Ed è stato pure un luuuungo week end trascorso in casa, alle prese con i primi malanni di stagione!

Oggi, siccome è lunedì, parto subito dalla ricetta del dolce. Che si sa che di lunedì ci vuole un pò di carica!

Il resto arriverà nei prossimi giorni!

Torta Zucca 3_

 

La ricetta iniziale è della solita Martha.. io l’ho un pò modificata, sglutinandola, togliendo le spezie e aggiungendo della farina di mandorle e le gocce di cioccolato.

 

 

Torta alla zucca con mandorle e gocce di cioccolato

 

150 g farina (io farina NutriSì senza glutine per dolci)
50 g farina di mandorle (eventualmente, mandorle tritate finemente)
2 cucchiaini di lievito
1 cucchiaino raso di bicarbonato
125 g burro morbido
200 g zucchero muscovado (è più aromatico dello zucchero normale, ma va bene anche quello bianco)
2 uova
90 g latte acidulato con il succo di mezzo limone
circa 250 g di zucca (da cui ottenere 150 g di purea)
scorza d’arancia (o di limone) per aromatizzare
50 g gocce di cioccolato

per glassare
50 g cioccolato fondente
50 g panna

 

Pulire e lavare la zucca. Metterla in forno a cuocere finchè la polpa non diventa morbida.
Io ho infilato il pezzo in microonde, con tutta la buccia, e l’ho fatta cuocere per circa 20 minuti alla massima potenza (ma il tempo dipende dal forno. Controllate la cottura a partire da 15 minuti).
Staccare la polpa dalla buccia e ridurre in pure con il mixer o con il minipimer.
Lasciar raffreddare.

Setacciare la farina con il lievito e il bicarbonato e aggiungere la farina di mandorle.

Montare nel mixer il burro morbido con lo zucchero e l’aroma scelto.
Quando diventa chiaro e spumoso, aggiungere una per volta, le uova, continuando a montare fino a completo assorbimento.
Abbassare la velocità del mixer e aggiungere la purea di zucca e poi, alternandoli, il mix di farine e il latte acidulato.

Aggiungere da ultime le gocce di cioccolato e mescolare delicatamente.

Imburrare e infarinare uno stampo da ciambella, versare il composto e infornare in forno già caldo a 180° per circa 40 minuti (controllare con uno stecchino di legno).

Per glassare, mettere in un pentolino su fuoco dolce (o in microonde) la panna con il cioccolato. Appena raggiunge il bollore, spegnere e lasciar riposare per qualche minuto. Poi mescolare fino ad ottenere una crema liscia e lucida.
Versare sul dolce.

 

Torta Zucca 2_

 

Firma2

7 Comments
  1. hihihi…anch’io ho un po’ di zucche da smaltire ed una buona parte è già finita in un dolce da colazione…il mio è light quindi non posso che sbavare di fronte alla tua extra golosa ricetta 😛 Meno male che virtualmente non può farmi ingrassare 😛
    Buona settimana e guarite presto!!!

  2. Nel pomeriggio leggevo avidamente la tua ricetta, bramandone un morso…ho dovuto ripiegare su altro di dietetico…o quasi…che pubblicherò mercoledì. ..ma tu spacchi!

  3. Ah, stavo dimenticando, un bacino alle bimbe e un augurio di pronta guarigione tesorina !

Se ti va, dimmi cosa ne pensi: