Uno dei miei propositi per il nuovo anno è quello di cercare di vincere la pigrizia e la sedentarietà.

Non avete idea di che sforzo possa essere per me, pigra come sono, ma devo farlo.. devo trovare un buchino di qualche ora nella mia vita per prendermi cura della mia salute.

Vi vedo annuire attraverso lo schermo, quindi mi capite benissimo.

Per questo motivo, ieri sera sono andata alla mia prima lezione di Zumba 🙂 Non sono svenuta e non sono cascata… questo mi sembra già di per sè un ottimo risultato 😛

Ho però seriamente rischiato di cappottarmi dalle risate ogni volta che la maestra diceva: “questa è la canzone dell’ammmoreee!” e faceva un cuore con le mani…. ommioddio!!!!! 😀 😀 😀 😀

 

Beviamoci su un thè, con questi croccantissimi torcetti alla birra, fatti con una ricetta trovata anni fà su internet.

Saranno come ciliegie, una volta assaggiati non riuscirete a smettere… in barba a tutti i buoni propositi!

 

Torcetti 1

Torcetti alla birra

 

250 gr. di farina
125 burro a pezzetti
60 gr. di birra
2 cucchiai di zucchero
zucchero di canna per la superficie

 

Mettere il burro freddo di frigo e la farina in una ciotola e sfarinare velocemente, senza maneggiare troppo. Aggiungere lo zucchero e la birra, e amalgamare il tutto. Mettere il panetto così ottenuto in frigo per una mezz’ora.

Dopo il riposo, riprendere l’impasto e ricavare dei serpentelli di circa 1cm di diametro. Tagliare dei pezzetti di 10-12cm e chiuderli formando degli anelli.

Sistemarli man mano sulla leccarda del forno, spennellare appena con acqua e spolverarli con zucchero di canna. Informare a 200° per circa 15 minuti.

 

Torcetti 2

 

Buon week end a tutti… vado ad impastare dei panzerotti per Bastianich 😉

(questa ve la spiego nel prossimo post!).

 

 

 

2 Comments
  1. ahahahah…mi fa morire 😛 1 ora di zumba e poi una cascata di questi deliziosi torcetti 😛
    Stupendi e sicuramente golosissimi..ti fanno tornare l’energia dopo l’attività fisica ^_*
    Buona domenica <3
    la zia Consu

Se ti va, dimmi cosa ne pensi: