Sciroppo di Thè

Questo sciroppo l’ha postato qualche giorno fà, sul suo blog, la bravissima Giulia.
Avete presente quando leggete qualcosa e avete, all’improvviso, una folgorazione?
Della serie: “maddaiiiiiiiiii.. che figata!”
Ecco.. non sarà proprio carino da scrivere ma è andata proprio così.
Se poi, al rientro a casa dopo una giornata di lavoro, tuo marito annaspa tra il frigo e la dispensa, alla ricerca di qualcosa di fresco da bere, capisci che in realtà, è un segno del destino 😀

E così eccola qui, la mia versione!


…mi sto esercitando con le foto.. come vado?

 

Zemanta Related Posts Thumbnail

IMG_5145[1]

Ingredienti

350 ml di acqua
300 gr di zucchero
5 bustine di thè o di tisana, quello che preferite
 
 
Mettere a scaldare l’acqua con lo zucchero finchè non si scioglie completamente.
Aggiungere allo sciroppo così ottenuto, le bustine di te, lasciando sul fuoco ancora qualche minuto.
Spegnere e far raffreddare.
Una volta raffreddato, strizzare, eliminare le bustine e conservare.
Verrà naturale metterci il ditino per sentire com’è…
ma certo che è dolce… è uno sciroppo!!!
E non si usa mica così, nature!
Va diluito con acqua fredda a piacere, magari con l’aggiunta di ghiaccio.
 
A me il thè non piace molto, quindi ho usato una delle ventimila tisane ai frutti vari (questo era pesca) che popolano gli scaffali della mia cucina.
 
 
 
 
 
 
 
Nota
Da oggi, nella barra dei menù, potrete trovare una nuova sezione dedicata alle torte decorate e ai lavori con la pasta di zucchero che ho realizzato finora.
Passate a darci un’occhiata e, se vi va, lasciatemi i vostri commenti 😉
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

8 thoughts on “Sciroppo di Thè

    1. Se lunedì passi da queste parti, te lo faccio assaggiare 😉
      ..per fare delle foto davvero belle dovrei cominciare a cucinare di giorno, invece che all’una di notte 😀

Se ti va, dimmi cosa ne pensi: