A 5 giorni dal Natale i regalini fatti da me sono quasi tutti pronti e in via di consegna.

Quelli da comprare… ehm… lasciamo perdere…

Comincia a farsi pressante la pianificazione del cenone della vigilia e del pranzo di Natale. Tanti spunti in rete e la mia testa che straborda di idee, ma nessun piano d’azione ancora!

Questa che vi propongo mi sembra un’idea carina e semplice da realizzare per accompagnare gli antipasti o, in versione mignon, l’aperitivo.

L’importante è cominciare… al resto delle portate ci penserò 😉

 

Roselline di pasta di pane

per circa 6 roselline

250g farina

150g acqua tiepida

3g lievito di birra

1 cucchiaio d’olio

sale

Per il ripieno: quello che preferite… ricotta e spinaci, prosciutto e mozzarella (ben sgocciolata). Io ho messo straccino e salsiccia di maiale

Impastare per amalgamare gli ingredienti e lavorare fino ad ottener un impasto simile a quello del pane. Ricavare delle palline di circa 3-4cm di diametro (ne verranno all’incirca 6 ma potete farle delle dimensioni che preferite), coprite con un canovaccio e mettete a lievitare in un luogo caldo, al riparo da correnti d’aria.

Una volta raddoppiato l’impasto, stendere ogni pallina con il mattarello cercando di dare una forma rotonda (eventualmente aiutarsi con un coppapasta).

Praticare 4 tagli dall’esterno verso l’interno, senza arrivare al centro.

Al centro, posizionare un cucchiaio di ripieno e chiudere, un petalo alla volta, fino ad ottenere il fiore.

Cuocere in forno a 180° finchè non risultano dorate. Una volta cotte, spennellare con una emulsione di acqua e olio e servire ancora calde (se le avete fatte in anticipo, scaldatele appena in forno, prima di servire!).

 

Voi avete già deciso, cosa preparare?

Dai dai… datemi qualche suggerimento!!!

 

5 Comments
  1. Sono sicura che sarà tutto un grande successo ^_^
    A partire da queste deliziose rose!
    la zia Consu

    1. Lo spero.. la cosa più importante sarà stare in compagnia e dedicare un pò di tempo a chi si vuol bene 😉

  2. Che buoni!!!
    Ti auguro un sereno e gioioso Natale. Un abbraccio A presto 🙂

Se ti va, dimmi cosa ne pensi: