Rollata di pollo con cipolline e lamponi caramellati

Ma quando mi piace lo chef Bruno Barbieri!

Non quanto Bastianich e nemmeno per gli stessi motivi mrgreen mrgreen mrgreen.. tanto più che Bastianich non è uno chef.

Però mi piace il suo modo di cucinare e resto sempre a bocca aperta quando lo vedo ai fornelli. Ha una calma e una naturalezza che sembra stia facendo un uovo al tegamino e invece sta mettendo su ‘na roba complicatissima!

Tempo fà ho comprato il suo libro Squisitamente senza glutine e questa è la prima ricetta che provo. 

Considerato che nella mia libreria ci sono solo libri e riviste sui dolci, questo, tutto sommato, non è male anche se forse mi sarei aspettata qualcosina di più, soprattutto sulle preparazioni che mettono in difficoltà i celiaci.

Voglio dire.. il pollo arrotolato con la frittata dentro, non è tutta sta genialata.

Però accompagnarlo con le cipolline e i lamponi.. io non ci avevo mai pensato. E mi è pure piaciuto.

Quindi ve lo propongo.

 

_pollo 3

 

 

Lui ha usato le cipolline borrettane, io non le ho trovate e mi sono arrangiata diversamente.

A ben guardare, non ho neanche usato il pollo disossato, ma del normale petto di pollo (quello passava il convento).

Epperò… come arrotola lui il pollo… io no 😛

 

_pollo2

 

Rollata di pollo con cipolline e lamponi caramellati

600 g petto di pollo

3 uova

un mazzo piccolino di asparagina

2 belle manciate di pistacchi

alloro

cipolline borrettane (o altra qualità)

una vaschetta di lamponi

mezzo bicchiere aceto balsamico

sale, pepe e olio

500 ml brodo

 

Tagliate il petto di pollo nel senso dello spessore, in modo da aprirlo (tipo per ricavarne delle fettine, ma senza separalo) e battetelo.

Preparate la frittatina battendo leggermente le uova con il sale, il pepe, gli asparagi tagliati finemente e i pistacchi. Far raffreddare leggermente, poi disporre la frittata sulla carne e arrotolare.

Avvolgere tutto nella carta forno, inserendo un paio di foglie d’alloro, poi sigillare tutto a caramella. Far cuocere in forno a 160° per 90 minuti.

Pulire le cipolline, metterle in una teglia da forno con il brodo, il sale, l’aceto balsamico e i lamponi. Mettere in forno per circa 30-35 minuti o finchè le cipolline saranno cotte e il sughino assorbito.

 

Tagliare il rotolo una volta intiepidito e servire accompagnando con le cipolline e i lamponi.

 

Ho saltato un pò di appuntamenti ma oggi sono tutta per il 100% GLUTEN FREE (FRI)DAY

 

Firma2

 

 

 

 

One thought on “Rollata di pollo con cipolline e lamponi caramellati

  1. Che insolito abbinamento, ma con Bruno cosa si può aspettare? Ingegnoso com’è.
    Ottima esecuzione la tua, anche con la sostituzione della cipolla.
    Buona domenica amica mia.

Se ti va, dimmi cosa ne pensi: