Pesche ripiene con amaretti

Non è che mi sia ripresa la voglia di accendere il forno… ancora troppo caldo!
 
Queste pesche le ho fatte qualche settimana fà ed erano davvero buone.
Vi propongo la mia versione, anche se magari voi avrete una vostra ricetta, per farle!
 
 
IMG_5516[1]
IMG_5515[1] IMG_5517[1]



Pesche ripiene con amaretti


4 pesche
200g amaretti
80g burro
3 cucchiai di zucchero di canna
1 tuorlo


Tagliare le pesche a metà e rimuovere il nocciolo interno. Sistemarle in una pirofila con la polpa rivolta in su e spolverarle con lo zucchero.
Sbriciolare gli amaretti e amalgamarli al burro e al tuorlo.
Dividere l’impasto ottenuto sulle pesche e infornare a 180°, statico, per una mezz’oretta o finchè non vi accorgete che le pesche sono cotte (infilzatele con una forchetta) e dorate.
Io le ho cotte nel microonde, con funzione ventilata, a 190°, 190W, per una ventina di minuti.










6 thoughts on “Pesche ripiene con amaretti

  1. Cara Sweet, riguardo i biscotti al riso, conosco bene quelli toscani ma, mi spiace deluderti, non sono gli stessi. I miei sono sable fatti con farina di riso. Credo che quelli che ci piacciono tanto siano fatti con il riso macinato a non a farina.n ogni caso se un giorno riesci ad avere la ricetta dimela perche sono molto interessata anche io!! Un bacio ps:come 40 calorie si intendono per una risata di un quarto d ‘ ora al giorno…..:-)

  2. Ciao, complimenti per il tuo blog e per le ricette che hai pubblcato, mi ispirano molto queste pesche, ma non è l’unica ghiottoneria del tuo blog che mi piacerebbe provare 😉
    A presto
    Anna Luisa

Se ti va, dimmi cosa ne pensi: