Domenica scorsa, con la mia Associazione abbiamo organizzato un incontro con genitori e bambini sul tema dell’educazione alimentare.
Dopo una breve chiacchierata sui principi di una sana alimentazione, abbiamo coinvolto i bambini in una serie di giochi nell’orto.

L’idea era quella di condividere con loro il rispetto per la terra e per i suoi frutti, nella consapevolezza che la salute di ognuno di noi e il futuro stesso del pianeta non possano prescindere da una rivalutazione di questi valori e da un uso sostenibile delle risorse di cui disponiamo.

Giocando, abbiamo provato ad insegnare loro a riconoscere i frutti e gli ortaggi usando tutti i sensi, ad eccezione della vista. E’ stato buffissimo vederli annusare, tastare e assaggiare la roba, con gli occhi bendati.

In realtà loro sono stati davvero bravi, molto più di quanto ci aspettassimo, perchè hanno riconosciuto cipolle, patate, limoni e frutti vari senza fare una piega.
Si sono divertiti tantissimo, noi insieme a loro e alcuni genitori non si capacitavano che i propri pargoli avessero mangiato carote e frutta fresca senza battere ciglio.

Poi, tutti insieme, abbiamo fatto merenda e io avevo preparato questi golosissimi muffin alle carote..

 

_mini muffin 1

 

Per dire, Samuele, 20 mesi, ne ha mangiati 5 solo lui!

 

_mini muffin 3

La ricetta era già in archivio col nome di cupcakes, ma visto che il procedimento è quello tipico dei muffin, l’ho riproposta, a distanza di un paio d’anni, con questo nome.

 

_mini muffin 2

 

Mini muffin alle carote

per circa 32 mini muffin o 16 muffin

150 g carote, pulite, pelate e grattugiate finemente
1 uov0 grande
30 g latte acidulato con 2 cucchiaini di limone
100 g olio di semi
70 g zucchero
150 g farina
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino lievito
1/2 cucchiaino sale
spezie varie facoltative (cannella, per esempio)

 

Mescolare insieme le carote, le uova, l’olio, il buttermilk e lo zucchero.

In un’altra ciotola, riunire tutti gli ingredienti secchi.

Unire i due composti e mescolare quel tanto che basta per amalgamare tutti gli ingredienti.

Distribuire l’impasto in pirottini di carta delle dimensioni desiderate e infornare a 170°, in forno già caldo.

Cuocere per una ventina di minuti.

 

Firma2

 

2 Comments
  1. Che splendida iniziativa, complimenti e alla merenda sarei voluta essere presente ^_* Golosissimi muffins 😛

Se ti va, dimmi cosa ne pensi: