Marmellata di pomodori e vaniglia

Ormai avrete capito che gli abbinamenti particolari mi incuriosiscono.

Poi sul blog di Monique ho trovato questa confettura intrigante e mi sono lasciata convincere.

A parte mangiarla a cucchiaini 🙂 l’ho trovata buonissima in abbinamento con i formaggi semi stagionati.

Se la provate anche voi, fatemi sapere le vostre impressioni!

 

Confettura pomodoro 1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Confettura pomodoro 2

 

 

Marmellata di pomodori e vaniglia

800 g pomodori a grappolo
400 g zucchero
1 bacca di vaniglia
2 cucchiai di Rum
Sterilizzare i vasetti.
Io li infilo in forno, con un pò d’acqua dentro, per una ventina di minuti (in questo modo, rispetto a farli bollire, riesco a farne di più contemporaneamente, perchè non ho grossi pentoloni).
Sbollentare i pomodori per qualche, in modo da riuscire a pelarli senza difficoltà.
Sbucciarli, tagliarli in due, levare i semi e tagliarli a pezzi più piccoli.
Farli cuocere con lo zucchero e la bacca di vaniglia incisa per lungo, a fuoco dolce per circa 30 minuti.
Per capire se la confettura è pronta, versarne un po’ su un piattino: se la confettura scivola via vuol dire che deve cuocere ancora, se scorre piano è pronta!
Firma

 

 

 

2 thoughts on “Marmellata di pomodori e vaniglia

Se ti va, dimmi cosa ne pensi: