Belle, buone, di stagione. Le lasagne hanno sempre il loro bel perchè.

Dalle mie parti, in Puglia, sono quasi sempre fatte con mozzarella, prosciutto cotto, parmiggiano e una miriade di mini-polpettine.
A casa mia, niente besciamella, per carità!
E son buone… caspita, se son buone! Le lasagne delle mie zie ogni tanto me le sogno ancora la notte!

Io però, che son pecora nera, non le faccio quasi mai, così.
Più che altro perchè, pur avendole viste fare un miliardo di volte, non son capace di replicarle e ogni volta che ci provo vengono sempre diverse da come me le ricordo.
Quindi le faccio in mille modi differenti e il più delle volte con quello che passa il frigo.

Queste di oggi son con la zucca, che io amo particolarmente, per quel sapore così delicato e per il suo colore caldo e allegro.

La sfoglia, lo confesso, l’ho presa già pronta, perchè non mi sono ancora cimentata con la pasta fresca senza glutine… e perchè ho una mezza idea che non riuscirei mai a tirarla sottile sottile come quella di John Frog (Giovanni Rana 😛 ).
Ma voi siete senz’altro più brave di me, quindi…

 

Lasagne zucca

 

Lasagne alla zucca, con funghi e Brie

 

Sfoglia per lasagne (meglio se fatta in casa)
300g zucca
200g funghi misti
Brie
salsiccia fresca o pancetta, se vi piace
500ml besciamella
parmigiano
prezzemolo e aglio
olio

per la besciamella
50g burro
50g farina
500ml latte
sale, pepe e noce moscata

Sbollentare pe qualche minuto le lasagne (2 o 3 sfoglie per volta) in acqua salata, avendo cura di aggiungere un filo d’olio per non far attaccare le sfoglie.
Metterle ad asciugare su un canovaccio pulito, senza sovrapporle. Questo passaggio non è necessario se la sfoglia è tirata sottile sottile.

Lavare e pulire la zucca, tagliarla a fettine sottili e disporre quest’ultime in una teglia foderata di carta forno. Condire con sale, prezzemolo, aglio e un filo d’olio e cuocere per 15 – 20 minuti in forno.

Pulire e tagliare i funghi e ripassarli in padella con poco olio, aglio, sale e prezzemolo finale.

Preparare la besciamella.
Fondere il burro su fuoco dolce, unire la farina e mescolare. Far cuocere per qualche minuto, continuando a mescolare. Versare il latte poco per volta e continuare a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Portare a bollore, unire la noce moscata (se piace), regolare di sale e di pepe e lasciar cuocere per una decina di minuti a fuoco basso, sempre continuando a mescolare per non far attaccare tutto.

Montare le lasagne alternando, fino a terminare gli ingredienti, uno strato di pasta, uno strato di zucca e funghi, parmigiano e besciamella, spezzettando qua e là un pò della salsiccia (o la pancetta) e il Brie.
Finire con besciamella, il parmigiano e un filo d’olio.

Infornare per circa 1 ora a 190°.

 

Firma2

 

4 Comments
  1. buone buone buone Angela……però provaci a farla la pasta fresca senza glutine a me è venuta sottile….però io ho usato lo stendi pasta del ken……so di parte mi sa….

    1. Ci proverò senz’altro. A Babbo Natale ho chiesto lìaccessorio del kitchenAid per stendere la pasta 😉

Se ti va, dimmi cosa ne pensi: